Premio Bancarellino e Premio Strega

Accanto allo storico premio “Bancarella” vive da decenni, il non meno storico premio “Bancarellino”.un premio Bancarella per ragazzi, destinato a segnalare,  il miglior libro di letteratura giovanile  pubblicato ogni anno. Alla scelta del vincitore in una “rosa” di finalisti, si arriva al termine di una discussione pubblica tra i membri della giuria, formata da ragazzi di scuola media provenienti da ogni parte d’Italia.Quello che più conta, per quanto riguarda il “Bancarellino”, è il fatto che si tratta di un’iniziativa totalmente organizzata per i ragazzi. Essi, infatti, vivono in modo attivo le varie esperienze che il premio prevede: sono giudici e spettatori allo stesso tempo.Dal punto di vista didattiico l’iniziativa ha una sua specifica validità. Si tratta, per i nostri piccoli aspiranti adulti, di operare dei veri e propri confronti di opinione e di gusto per coetanei di città differenti e di diversi ambiti socio-culturali:

Paola Zannoner, A piedi nudi, a cuore aperto, De Agostini            a-piedi-nudi

 

Loredana FrescuraMarco Tomatis, Sarò io la tua fortuna, Giunti Junior       saro-io

 

Emanuela Da Ros, La storia di Marinella. Una bambina del Vajont, Feltrinelli         indexmarin

 

 

Elisabetta Gnome, Olga di carta. Il viaggio straordinario, Salani     olga

 

Luigi Ballerini, Io sono zero, Il Castoro     zero

E da quest’anno faremo parte anche della giuria del Premio Strega Ragazzi

I libri presentati e le cinquine finaliste selezionate rispecchiano un’ampiezza e una varietà di storie e dei personaggi che consentirà ai nostri lettori più giovani di spaziare nella scelta delle proprie letture.

Ultimo venne il verme (Bompiani) di Nicola Cinquetti                                          vermeL’estate che conobbi il Che (Rizzoli) di Luigi Garlando                                      che

Nove braccia spalancate (Edizioni San Paolo) di Benny Lindelauf       nove

Il viaggio di Lea (Einaudi Ragazzi) di Guia Risari             lea

Smart (Il Castoro) di Kim Slater     index

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...