Visita all’azienda “Ferrari BK”

Il gruppo scuola dei giovani imprenditori di Confindustria ha curato  in collaborazione con il Cosp, in questo periodo,  il dialogo tra mondo del lavoro e scuola per perseguire questi obiettivi:

• favorire la comunicazione tra scuola e lavoro;
• diffondere la cultura del lavoro e l’orientamento all’auto-imprenditorialità;
• promuovere un interesse nei confronti del mondo dell’economia e dell’impresa;
• progettare strumenti insieme con gli istituti scolastici interessati, eventualmente utilizzando finanziamenti FSE, che facilitino le scuole nel loro percorso di avvicinamento alle problematiche del mondo del lavoro;
• collaborare con Gruppo scuola dei Giovani imprenditori di Confindustria nella loro azione di sensibilizzazione verso gli imprenditori per lo sviluppo di progetti per favorire il raccordo scuola impresa.

All’interno di questo progetto la nostra scuola ha programmato una visita all’azienda ” Ferrari BK ” di Lugo di Grezzana

Appena arrivati siamo stati accolti dal responsabile marketing che attraverso delle slide ci ha illustrato l’organigramma dell’azienda, facendo ragionare i ragazzi sulle competenze richieste ad un giovane che si appresta ad affrontare il mondo del lavoro.

In un curriculum vitae bisogna sempre evidenziare le competenze fondamentali come:

  • conoscenza delle lingue straniere
  • disponibilità a lavorare a team
  • competenze organizzative
  • competenze informatiche
  • capacità di lavorare a contatto con il pubblico

visti i diversi campi in cui ci si può impiegare: logistico, commerciale, finanziario, ricerca e sviluppo,personale.

DSCN0031    DSCN0030

Quindi ci hanno accompagnati alla visita dell’azienda spiegandoci tutte le fasi di produzione dei loro manufatti: pavimentazioni per esterni,cordoli, muri a secco ecc. ci hanno fatto mettere i tappini alle orecchie per il rumore delle macchine immagino. Abbiamo cominciato coll’andare a vedere la sala comandi dove vengono date le impostazioni alle macchine e gestiti tutti i processi attivi. Poi abbiamo assistito a uno scambio di uno stampo per una macchina.
Siamo entrati poi per un’altra zona dove abbiamo visto la macchina per lo stampaggio, tagliare i blocchi nella loro forma e metterci il colore. Abbiamo assistito al processo di essiccamento, di pressatura e di tutte quelle accertazioni che devono essere svolte per garantire la qualità del prodotto.
Dopo ci hanno portati in un altro “padiglione”, dove ci hanno mostrato la macchina che viene utilizzata per dare al blocco la caratteristica del granulato. Insomma, c’è una macchina che spara a una altissima velocità, piccole palline di piombo sui blocchi in modo che quest’ultimi prendano tale caratteristica simile al ruvido.
Per ultimo, ci hanno fatto vedere e toccare tutti i tipi di blocchi e le loro caratteristiche cominciando dalla forma, fino alle prestazioni di ognuno quali il colore, le caratteristiche fisiche ecc.

Alla fine di tutto, per concludere in bellezza, l’azienda “Ferrari BK” ci ha voluto offrire un rinfresco con panini, biscotti, patatine e bibite.

Per me è stata una giornata molto bella perché abbiamo capito (almeno in piccola parte) cosa accade nel mondo del lavoro e che non è tutto rosa e fiori, ma bisogna sudare.

DSCN0014      DSCN0022     DSCN0024    DSCN0018    DSCN0026      DSCN0027

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...